32.8 C
Napoli
domenica, Luglio 14, 2024
PUBBLICITÀ

Catturato affiliato del clan di camorra, era in giro per commissioni

PUBBLICITÀ

Girava in città per compiere alcune commissioni, peccato che l’uomo fosse agli arresti domiciliari.  I carabinieri della sezione operativa di Torre del Greco hanno arrestato Giuseppe Terrone, 38enne del posto affiliato al clan Ascione Papale, in esecuzione di un ordine di aggravamento emesso dal Tribunale di Torre Annunziata.  L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari per aver violato il divieto di dimora in Campania. Nonostante la misura applicata è stato sorpreso due volte nel comune di Torre del Greco in zona mercato, mentre svolgeva alcune commissioni.

Evade dai domiciliari per un ‘giretto’ in Porsche, non si ferma all’Alt e viene arrestata

È evasa dagli arresti domiicliari con una Porsche, non si è fermata all’alt dei carabinieri ed è stata inseguita, fino ad essere rintracciata e arrestata. Protagonista una 21enne di Bari, che sta scontando i domiciliari in un’abitazione di Castel Volturno, comune del litorale casertano.

PUBBLICITÀ

I carabinieri l’hanno però incrociata ad alcuni chilometri di distanza, ovvero nel comune di Sant’Arpino, dove le hanno intimato l’alt; la 21enne però non si è fermata, innestando la marcia più alta e dirigendosi nuovmente verso Castel Volturno. È riuscita grazie alla sua macchina anche a seminare la pattuglia dell’Arma, ma i carabinieri l’hanno comunque rintracciata nell’abitazione di Castel Volturno e arrestata. La 21enne è stato però nuovamente posta ai domiciliari.

 

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Incidente per l’auto della penitenziaria di Secondigliano, un agente è grave

Un veicolo della polizia penitenziaria con a bordo 4 agenti della polizia penitenziaria del carcere di Secondigliano è rimasto...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ