19.1 C
Napoli
sabato, Ottobre 1, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Chiusa la spiaggia a Torre Annunziata, trovati ordigni bellici


Da questa mattina la spiaggia Capo Oncino è stata chiusa, infatti, i bagnanti hanno trovato un cartello sul cancello di ingresso che è l’unica via l’accesso. Dunque la decisione è stata presa dall’ufficio circondariale marittimo di Torre Annunziata. Come riporta Metropolis, l’accesso all’arenile è stato chiuso dopo il ritrovamento di alcuni ordigni bellici, così come riferito dalla Capitaneria. Naturalmente in tanti sono dovuti tornare a casa alla vista dei cartelli, alcuni hanno protestato per la giornata di mare persa.

PAURA IN SPIAGGIA

Attimi di paura martedì scorso sulla spiaggia di Marcellino, al confine tra Camerata e San Giovanni Piro. Come riportato da La Repubblica, un giovane è stato colpito da un masso staccatosi dal costone roccioso che sovrasta la baia. Il 30enne originario di Battipaglia è stato sorpreso mentre era intento a pranzare seduto al tavolo di uno chalet. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi che hanno portato il giovane in ospedale. Arrivati anche la Protezione Civile e i militari della Guardia Costiera. L’area è stata sgomberata.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Galleria Umberto, parte il servizio di vigilanza notturna. Manfredi: “Impegno mantenuto”

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto, tra Prefettura di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria