Choc in centro a Napoli, trovato il cadavere di un uomo in strada

Immagine di repertorio

E stato ritrovato questa mattina in strada, a Porta Capuana, il cadavere di un uomo sulla quarantina, probabilmente di origini maghrebine. Al momento, la pista seguita dalle forze dell’ordine è quella di una morte per overdose. I carabinieri, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La notizia è riportata da ‘Napoli Today’. Il cadavere è stato prelevato verso le 11:15, con l’anfratto in cui è stato rinvenuto l’uomo che è risultato di difficile accesso anche per i mezzi della Polizia Mortuaria, a causa di alcune catene le cui chiavi erano custodite da un unico referente.