Evade l’obbligo di dimora per andare al battesimo, 28enne catturato a Marano

Ha evaso l’obbligo di dimora per andare ad un battesimo a Marano. Per questo Costantino Magrelli, 28 anni, si trova adesso agli arresti domiciliari. L’uomo aveva l’obbligo di dimore a Castello di Cisterna. A riportare la notizia è il quotidiano Roma.

Stando alle ipotesi degli investigatori, Magrelli farebbe parte del sistema che gestisce lo spaccio di droga nella Cisternina. Probabilmente l’uomo era seguito dalle forze dell’ordine che hanno aspettato il suo passo falso.