Salta anche la seconda sede della Coppa America, già rinviata di un anno a causa della pandemia. La confederazione calcistica Conmebol ha annunciato che il torneo – in programma dall’11 giugno al 10 luglio – non si disputerà in Argentina a causa dell’aumento dei contagi. Era già stata cancellata nei mesi scorsi la sede della Colombia, ma a causa della grave crisi economica e politica. «Cerchiamo un’altra sede», ha spiegato in un comunicato su Twitter la Conmebol. In piedi le ipotesi Cile e Stati Uniti, ma i tempi sono molto stretti e dunque rischia di saltare il primo grande evento calcistico, molto atteso in Argentina, perché la Seleccion ha vinto la Coppa America per l’ultima volta 28 anni fa.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.