8.5 C
Napoli
martedì, Gennaio 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Da attaccante a rapinatore, arrestato calciatore di Arzano Salvatore Lupoli


Giocatore e rapinatore, convalidato il fermo. Va ai domiciliari l’attaccante dell’ Arzanese Calcio Salvatore Lupoli. Una notizia eclatante trapelata solo da qualche giorno, quella che ha visto protagonista il 23enne Salvatore Lupoli. Insieme a lui a finire in manette anche altri due uomini, entrambi con lo stesso nome, Armando Lupoli, di 42 e 27 anni. La rapina a mano armata si è consumata qualche settimana fa all’interno della Conad nella città di Sora. Erano da poco passate le 13,00 del 14 febbraio scorso, quando due di loro a volto scoperto erano entrati nell’ipermercato mentre il terzo fungeva da palo.

Uno dei due ladri aveva anche estratto una pistola, si era temuto il peggio, tante le urla.  Tempestivo però era stato l’intervento delle pattuglie della Polizia di Stato immediatamente allertate dalla sala operativa della Questura di Frosinone, dopo la segnalazione giunta sulla linea di emergenza del commissariato di Sora. Immediatamente erano stati intensificati i servizi di vigilanza sulle principali vie di fuga.

In prossimità del casello A/1 di Ferentino, gli agenti della sottosezione della polizia stradale di Frosinone avevano intercettato la Yaris ricercata, con i tre uomini a bordo. Nel frattempo uno dei tre lanciava dal finestrino dell’utilitaria la pistola, ma l’azione non era passata inosservata all’occhio vigile dei poliziotti. L’arma recuperata e sequestrata. I tre erano stati arrestati e posti a disposizione dell’autorità giudiziaria. Per Salvatore Lupoli e il 27enne Armando Lupoli, si sono aperte le porte dei domiciliari, mentre per il quarantaduenne Armando Lupoli, quelle del carcere.  Ovviamente sono tutti da ritenersi innocenti fino a sentenza definitiva.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria