19.2 C
Napoli
martedì, Maggio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Dammi il vino o i soldi”, poi tenta la rapina e colpisce un carabiniere: 46enne in manette


I carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa, in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per estorsione e resistenza a Pubblico Ufficiale, del cittadino burkinabe Bara Mamadi, classe 1972 domiciliato in San Cipriano d’Aversa.

L’uomo, recatosi presso una pizzeria di corso Umberto, con minacce e violenza ha chiesto del vino o in alternativa del denaro contante al gestore del locale e, a seguito del suo rifiuto, ha cercato di impossessarsi del denaro prelevandolo direttamente dalla cassa, ha inoltre tentato di danneggiare la pizzeria.

L’esagitato, al fine di evitare il controllo dei carabinieri, subito giunti, ha cercato di scappare e di colpire i militari che sono riusciti ad immobilizzarlo.

Bara Mamadi e’ stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Torna la paura a Soccavo, 2 colpi di pistola esplosi contro il cognato del boss

Antonio Ernano è stato ferito in via Vicinale Palazziello nel quartiere Soccavo. Dopo l'agguato la vittima ha raggiunto autonomamente...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria