Quantcast
7.5 C
Napoli
domenica, Gennaio 29, 2023
Pubblicità

Deposito abusivo di barche e sversamenti illegali a Marano, 42enne nei guai

Pubblicità

I carabinieri di Marano hanno scoperto un 42enne del quartiere napoletano di Santa Lucia a gestire, in un capannone abusivo, un rimessaggio barche senza alcuna autorizzazione. L’uomo non ha saputo fornire ai militari nessun tipo di autorizzazione per la sua attività. Stesso discorso per il capannone adibito ad officina. Al momento del controllo vi erano rimesse 54 barche. Nel locale, per altro, l’uomo effettuava anche riparazioni e manutenzione sversando gli scarti delle lavorazioni direttamente nel terreno.

E’ stato denunciato per gestione di rifiuti non autorizzati nonché lottizzazione abusiva e l’area è stata sottoposta a sequestro penale.

Pubblicità
Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

Tragedia a Napoli, due anziani morti: l’ipotesi di omicidio-suicidio

Poco fa i carabinieri della compagnia di Poggioreale e quelli del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti in via...

Nella stessa categoria