Don Michele Barone, le lettere della 14enne abusata dal prete: “A letto tra me e la segretaria”

Spuntano due lettere della 14enne di Maddaloni vittima degli abusi di don Michele Barone. La ragazzina ha scritto queste lettere durante il percorso con la psicologo nominata dal Tribunale. Le missive sono state acquisite questa mattina.

Il contenuto delle lettere della ragazza riguarda in particolare un episodio. Don Michele, come ha scritto la 14enne, si sarebbe messo a letto con lei e con la sua segretaria. In una delle ultime udienze l’ex segretaria intervenne riguardo alla sua relazione amorosa con il prete aversano e degli incontri che avvenivano nell’ex parrocchia di Barone. La storia tra i due sarebbe finita a causa della gelosia del sacerdote nei confronti del fidanzato della donna.