Dramma in provincia di Caserta, donna tenta il suicidio tagliandosi le vene

Dramma questa mattina a Maddaloni, in provincia di Caserta, dove una donna avrebbe tentato di togliersi la vita recidendosi i polsi. Come riportato da ‘Edizione Caserta’, sul posto è arrivata un’ambulanza e una seconda unità rianimativa. I soccorsi sono stati allertati dai familiari.

Fortunatamente la donna, dopo il trasporto in ospedale, pare sia fuori pericolo.