astrazeneca effetti collaterali figliuolo

Effetti collaterali Astrazeneca. “Vaccineremo a brevissimo gli atleti che devono andare a fare le olimpiadi, perché questo è un segno dell’Italia che riparte”. Così il Commissario per l’emergenza Covid, Francesco Figliuolo, all’inaugurazione dell’hub vaccinale allestito al polo acquatico a Roma.

Si sta valutando – ha detto Figliuolo – di estendere Astrazeneca alla classe di età inferiore ai 60, questo sulla base degli studi.

Figliolo: Gli effetti collaterali di Astrazeneca sono infinitesimali

Ne sto parlando con Iss e con il Cts dell’Aifa”. “I vaccini vanno impiegati tutti – ha sottolineato Figliuolo – Astrazeneca è consigliato a determinate classi ma l’Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati”. (Ansa)

 

Seconda dose Astrazeneca

Intanto arrivano nuove rassicurazioni dai membri del Cts sulla seconda dose. Per Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, infatti, “come da pronunciamento del Cts nonché dai dati rassicuranti provenienti dal Regno Unito, non esiste alcun elemento per sconsigliare la seconda dose. Sulla durata dell’immunizzazione del vaccino in generale dopo la seconda dose – ha aggiunto parlando con Skytg24 – è ancora difficile fare una stima, ma è ragionevole ipotizzare richiami anche non prima di un anno”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.