Elena e Diego uccisi dal papà, oggi l’ultimo addio: arrivo delle bare sulle note di ‘Un Senso’ di Vasco

elena e diego

Hanno attraversato il campo sportivo di Gessate (Milano) accompagnati dalle parole di ‘Un Senso’ di Vasco Rossi, e da un lungo applauso, i feretri bianchi di Elena e Diego. Nessun fiore sulle piccole bare; una maglia azzurra da calcio su quella del piccolo Diego, i dodicenni uccisi dal papà, Mario Bressi, che poi si è ucciso, mentre erano in vacanza in Valsassina.
I posti a sedere, distanziati nel rispetto delle misure di sicurezza anti-Coronavirus, sono già praticamente occupati, mentre sul resto del campo dei dischi bianchi indicano i posti da tenere per chi rimarrà in piedi.

“Ciao Diego” è lo striscione con la foto del dodicenne mentre gioca a calcio con la maglia rosso-bianca della Asf Cambiaghese appeso all’ingresso del campo sportivo, in cui si entra con mascherina, dopo aver misurato la temperatura e aver disinfettante le mani. Per Gessate, oggi, è lutto cittadino.

Papà uccide i gemellini Elena e Diego, l’ultimo sms alla moglie: “Non li rivedrai più”. Una terribile tragedia familiare ha sconvolto la cittadina di Valsassina in provincia di Lecco. Mario Bressi ha ucciso i figli Elena e Diego e dopo si è tolto la vita. Il papà dei gemellini di 12 anni si è lanciato dal ponte della Vittoria di Cremia come riporta il Corriere della Sera.

L’ULTIMO SMS PRIMA DELLA MORTE DI DIEGO ED ELENA

L’evento tragico è accaduto a Margno, paesino di villeggiature dove l’uomo trascorreva le vacanze. L’allarme è scattato stamattina a pochi passi dalla funivia, infatti, lì la mamma Daniela Fumagalli ha ritrovato i corpi dei gemellini Elena e Diego. Bressi ha inviato un sms alla moglie per dirle che non avrebbe rivisto i figli.

L’ULTIMA FOTO CON I FIGLI

Secondo il medico legale Elena e Diego sarebbero morti per soffocamento verso le 3 di notte. Bressi ha postato un’ultima foto sui social con la didascalia: “Con i miei ragazzi sempre insieme“. Probabilmente la tragedia sarebbe stata causata dalla separazione dei coniugi. Sul caso indagano dell’omicidio dei gemellini indagano i carabinieri del comando provinciale di Lecco.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.