Eugenio Ruggeri con la figlia Maria Pia mentre spegne le candeline

La passione per il lavoro e l’amore per la famiglia sono le stelle comete della sua vita. Tanti obiettivi raggiunti ma ancora tanti sogni da realizzare. Tra il prima ed il dopo c’è Enio 4.0, la ‘nuova’ versione di Eugenio Ruggeri: continuità tra quello che è stato ma sempre con lo sguardo rivolto al futuro. Lookmaker di talento e successo, Eugenio ha compiuto martedì 27 Luglio 40 anni. Festeggiamenti in grande stile al lido Verde Calathea, nota struttura in località Ischitella a Castel Volturno, molto in voga quest’anno.

La festa per i 40 anni di Eugenio Ruggeri

Qui Eugenio ha voluto riunire nel pre-serata la sua famiglia in una cena deliziosa, poi ha festeggiato il suo compleanno organizzando un white-gold party esclusivo, contornandosi delle persone che hanno significato qualcosa: ognuno un pezzetto della sua vita, ognuna un percorso condiviso, più o meno lungo, più o o meno intenso. Ognuno ha lasciato in Eugenio un’emozione e lui ha voluto ringraziare le persone più care con una festa ed ha omaggiato tutti gli invitati con un cadeau, un trattamento di rigenerazione cellulare viso da ‘Singolare Anima Medica’, centro massaggi in riva al mare.

Eugenio con la figlia Maria Pia
Eugenio con la sua famiglia
Eugenio Ruggeri insieme allo staff del centro medicina e benessere Aloe Vera

Lavoro e famiglia i capisaldi della sua vita

Al centro della vita di Eugenio ci sono due donne ed un unico nome: Maria Pia. Sua mamma Maria Pia Basile e la figlia Maria Pia Ruggeri, 13enne, un punto fermo della sua esistenza.

La mamma è stata la sua prima maestra. Lei, infatti, storica parrucchiera di Villaricca, gli ha insegnato le prime tecniche nell’estetica. Da quel momento Eugenio ha capito quale fosse la sua vocazione e ha dato spazio al talento.

La carriera

Fin da giovanissimo, dopo il liceo artistico, Eugenio ha iniziato a lavorare nel mondo del make up. Già a 16 anni ha preparato la sua prima sposa a Giugliano. Da quel momento in poi è stato un crescendo.

Nel corso degli anni Eugenio ha migliorato la sua tecnica, grazie soprattutto agli insegnamenti del maestro Stefano Anselmo, storico visagista e truccatore della Rai.

La carriera di lookmaker si è arricchita di tante collaborazioni ed esperienze in varie zone d’Italia: in Puglia, Calabria e in Lombardia. A Milano vanta la collaborazione con il noto studio del chirurgho plastico Alessandro Gualdi e Rajka. Sempre nel capoluogo lombardo Eugenio Ruggeri ha aperto da qualche mese uno studio nel centralissimo Corso Buenos Aires.

Il presente ed il futuro

Da 10 anni collabora a Giugliano con l’importante centro specializzato di medicina e benessere ‘Aloe Vera’ situato in via Primo Maggio. Inoltre ricopre il ruolo di visagista presso la Clinique Visage del dott. Umberto Tozzi ad Aversa, Centro Specializzato in Chirurgia e Medicina Estetica e Maxillo-Facciale.

Eugenio cura anche il look per conto di molti noti brend sportivi ed è consulente e curatore d’immagine di cantanti internazionali, tra cui Luke Atme, attualmente impegnato per l’uscita del suo nuovo album previsto in autunno.

I prossimi obiettivi da raggiungere

Appassionato, ambizioso e anticonformista: 3 aggettivi che descrivono il carattere di Eugenio nella vita privata ma anche nel lavoro.

La tecnica di lifting temporaneo da make-up è diventato oramai un must per le spose, capace di ringiovanire per 12 ore consecutive senza il minimo intervento chirurgico.

Ma come abbiamo scritto Eugenio è un innovatore ed ha già in mente quale sarà la novità del prossimo inverno 2021: la moda dei baffi rosa.

Tanti auguri Eugenio, ad maiora!

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.