Evade dai domiciliari per andare al bar, ma viene beccato dai carabinieri: arrestato

Immagine di repertorio

A san Cipriano d’Aversa, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, per evasione alla detenzione domiciliare C.L. 63enne del posto. L’uomo, attualmente sottoposto alla detenzione domiciliare è stato notato dai militari dell’Arma all’interno di un bar del luogo. Costui, accortosi della presenza dei carabinieri ha tentato di rientrare nel luogo di detenzione distante oltre un chilometro dall’esercizio commerciale. Bloccato è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.