22.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Evade dal carcere di Airola e finisce a Nisida, catturato grazie ad internet

PUBBLICITÀ

Evade dal carcere di Airola e finisce a Nisida, si nascondeva in un locale. Stamattina la questura di Benevento, all’esito di articolate attività di indagine svolte attraverso servizi di osservazione e pedinamenti e verifiche di carattere telematico e nel mondo internet sono riusciti a rinvenire ai movimenti sospetti di un detenuto nei pressi di Napoli. I militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Benevento insieme al personale del Nucleo Investigativo regionale della Polizia Penitenziaria hanno arrestato il colpevole mentre era fuggito a Napoli, esso era nascosto in un locale nei paraggi.

Inoltre la polizia indagando ha scoperto che il detenuto faceva parte di uno dei due ricercati che lo scorso 23 marzo. I due erano scappati dall’istituto penale per i minorenni di Airola. Adesso il ragazzo dovrà espiare un anno, nove mesi e 14 giorni aggiuntivi di reclusione per i reati di rapina ed evasione. I militari hanno condotto il ragazzo preso il carcere minorile di Nisida. L’arrestato è ritenuto però presunto innocente fino a sentenza definitiva.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spari nella notte a Materdei, pallottola vagante si conficca nella stanza di un ragazzino

Ancora paura e pallottole vaganti a Napoli. La scorsa notte a Materdei sono stati esplosi dei colpi probabilmente di...

Nella stessa categoria