25.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Finestrino rotto e auto svaligiata nel parcheggio dell’ex Auchan a Giugliano, la vittima: “È il terzo furto”


Furto nel parcheggio del Centro Commerciale Grande Sud (ex Auchan) a Giugliano. Un uomo ha denunciato di essere stato vittima di alcuni malviventi che, mentre lui era all’interno, hanno ‘ripulito’ la sua auto parcheggiata all’esterno del parco commerciale. I ladri hanno rotto i finestrini della sua Mercedes 4MATIC, portando via tutto ciò che di valore c’era all’interno. Dopo aver rilevato i suoi dispositivi tramite il Gps, questi – spiega la vittima del furto a InterNapoli.it – “sono stati localizzati nei pressi del campo rom”.

La denuncia dell’uomo a InterNapoli.it

“Sono stato vittima del terzo furto all’interno del parcheggio dell’Auchan, ho provato a chiedere alla direzione della visione delle telecamere del centro Euronics, ma dopo aver conferito con il responsabile e con l’addetto alla vigilanza mi dava l’impressione che non era giustamente un problema mio. Ho rilevato i miei dispositivi Gps e hanno localizzato nei pressi del campo ROM, gente che fanno solo danni, farò ovviamente il seguito di denuncia per esporre le coordinate”.

DAL NOSTRO ARCHIVIO [ARTICOLO 18 GENNAIO 2022] | Brutto risveglio per il quartiere di Napoli, decine di auto vandalizzate e svaligiate

Brutto risveglio quella della mattinata del 18 gennaio per i residenti del quartiere Vasto di Napoli dove decine di auto sono state, nella notte, distrutte e vandalizzate per portare a termine dei furti all’interno degli abitacoli.

“Nell’ultimo anno si è registrato un aumento esponenziale dei furti di auto, di catalizzatori e di danneggiamenti alle vetture. Si può ipotizzare che il fenomeno sia legato alla mancanza di vigilanza in alcune aree del territorio, soprattutto durante le fasce orarie notturne, anche a causa del grande dispiegamento di uomini delle forze dell’ordine nella gestione dell’emergenza covid, e alle nuove leve criminali ‘incoraggiate’ dalla crisi economica inasprita, appunto, dall’emergenza sanitaria.

A questo punto Questore e Prefetto dovrebbero sedersi intorno ad un tavolo e studiare nuove strategie per ottimizzare l’impiego degli agenti ed il monitoraggio del territorio con lo scopo di prevenire questi episodi di micro-criminalità. I cittadini hanno necessità di ritornare a sentirsi sicuri e protetti”, ha dichiarato il Consigliere Regione di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli a cui si sono rivolti diversi cittadini del Vasto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Paura a Mergellina, aliscafo sbanda e finisce contro gli scogli [Video]

Sono stati momenti di vera e propria paura quelli che oggi pomeriggio hanno vissuto alcuni bagnanti nei pressi del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria