Il coronavirus non ferma i contrabbandieri, 35enne bloccato in strada a Marano

I carabinieri della stazione di Marano di Napoli hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 35enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri lo hanno notato in via colombo e non fornendo alcun giustificato motivo sulla sua presenza è stato perquisito: nascondeva decine di pacchetti di bionde.