Il sud trema ancora, scossa di terremoto spaventa la Puglia: evacuate le scuole

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata registrata dall’Ingv stamattina a 5 chilometri a Sud di Andria, comune di oltre 100mila abitanti a circa 50 chilometri a nord di Bari. L’epicentro è stato localizzato a 9 km di profondità. Dalle prime notizie non vi sono danni a cose e persone. Alcune scuole sono state evacuate per precauzione. (ANSA).