31.3 C
Napoli
sabato, Luglio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Inquinano e deturpano il territorio dove vivono, 2 denunciati a Qualiano e Varcaturo per smaltimento illecito di rifiuti

PUBBLICITÀ

Continua il lavoro dei Carabinieri della Compagnia di Giugliano volto a bloccare lo smaltimento di rifiuti tossici ed evitare roghi: denunciate due persone tra Qualiano e Varcaturo.

Smaltimento illecito di rifiuti

A Qualiano i carabinieri hanno denunciato un cinquantottenne, già noto alle forze dell’ordine, per aver smaltito dei rifiuti in modo illecito. L’uomo, titolare di una ditta edile, aveva scaricato sul ciglio della strada provinciale Circumvallazione esterna gli scarti della sua attività imprenditoriale. Il cinquantottenne però non aveva messo in conto la presenza di telecamere nascoste sul luogo. Quest’ultime hanno ripreso la scena inquadrando perfettamente l’uomo intento a scaricare il grosso cumulo di rifiuti. Grazie a quelle immagini i carabinieri hanno infatti potuto identificare l’uomo e procedere quindi con la denuncia.

PUBBLICITÀ

Sorte simile anche per un uomo fermato a Varcaturo, anch’egli con precedenti specifici. I carabinieri della Stazione locale hanno fermato l’uomo di Marano mentre era alla guida del suo furgone. Proprio su quest’ultimo l’uomo trasportava, senza autorizzazione, un quintale di rifiuti di vario genere. Il furgone a seguito del ritrovamento di materiale illecito è stato sequestrato. I carabinieri, dopo aver verificato la mancata autorizzazione del trasporto hanno denunciato l’uomo a piede libero.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Pistole con matricola abrasa nascoste nel tombino, la scoperta in provincia di Napoli

La Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia ha sequestrato 3 pistole con matricola abrasa e 23...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ