Investito in provincia di Caserta, le preghiere non sono servite: Luigi non ce l’ha fatta

Immagine dei repertorio

Lacrime e dolore nella comunità di Teverola per la morte di Luigi Sapio, il 74enne investito nella serata di sabato in via Torricelli. Come riportato da ‘Edizione Caserta’, l’uomo era in strada quando è stato investito da una Smart.

Le sue condizioni sono apparse immediatamente gravi e il 74enne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta. Dopo 6 giorni di preghiere e speranze, l’uomo è deceduto. Dopo l’esame autoptico la salma sarà restituita ai familiari per il rito funebre.

Lascia la moglie e quattro figli oltre ad un grande vuoto nella sua comunità.