Restano ancora da determinare le cause della morte di Tetyana Dayachok. Come riporta il Mattino la donna di origini romene trovata morta lunedì pomeriggio nella sua abitazione alla Sentinella nella zona di Casamicciola. Il cadavere era stato rinvenuto dal marito della donna che era tornato dalla terraferma. Dopo la sconvolgente scoperta era sceso in strada a chiedere aiuto. Si attende l’esito dell’autopsia.

Dopo l’intervento iniziale dei vigili urbani di Casamicciola sul posto erano arrivati gli agenti del commissariato di polizia isolano che avevano rinvenuto tracce di sangue e segni sul corpo che potrebbero essere dei tagli. I poliziotti hanno, quindi, interrogato il marito Antonio e ricostruito le ultime ore di vita di Tetyana per stabilirne le cause del decesso.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.