Lite finisce nel sangue a Napoli, marito e moglie accoltellati dal datore di lavoro

Litiga con il datore di lavoro che accoltella lui e ferisce la moglie: è accaduto a Portici.

Un uomo di 33 anni, è arrivato insieme con la moglie di 29 anni, all’ospedale Loreto mare con ferite da taglio e da oggetti contundenti alla testa e in varie parti del corpo.  I due hanno raccontato di essere stati aggrediti dal datore di lavoro dell uomo con il quale vi era stata una discussione.  I due feriti sono stati medicati e giudicati guaribili in tre settimane. Sul caso indagano le forze dell’ordine che stanno cercando riscontri alla versione fornita dai due e soprattutto stanno cercando il presunto aggressore.