Lutto a Qualiano per la morte di Enzo, la verità dall’autopsia del neonato

Foto di archivio

Si chiamava Vincenzo ed aveva appena 40 giorni, il piccolo di Qualiano deceduto all’ospedale di Giugliano in seguito ad un arresto cardiocircolatorio. I genitori, in preda al panico, si erano recati presso una vicina farmacia per cercare le medicine utili per aiutare il neonato. Pochi minuti in farmacia per rendersi conto che le condizioni di Vincenzo erano critiche. Così hanno incrociato una pattuglia dei carabinieri che li ha scortati, in fretta e furia, presso il San Giuliano, dove Vincenzo è morto poco dopo. Il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo del piccolo per accertare le cause di questa assurda morte, che ha lasciato sotto choc le comunità di Giugliano e Qualiano, dove il piccolo viveva con i suoi genitori.

Terribile tragedia avvenuta poco fa all’ospedale di Giugliano, un bambino ha perso la vita. Sul posto in questo momento ci sono i carabinieri che stanno cercando di capire le cause dell’accaduto.