Meteo. La tregua è finita: tornano afa e caldo africano. I termometri torneranno a salire. I DATI

Dopo 24 ore di temperature gradevoli, l’anticiclone si appresta a tornare sull’Italia riportando in alto i termometri. Già a partire dal prossimo fine settimana su Napoli e provincia, le colonnine di mercurio potrebbero sfiorare e superare i 35 gradi che, uniti all’umidità, faranno percepire temperature altissime.

Come riportano gli ultimi aggiornamenti de IlMeteo.it, il nostro Paese verrà inglobato in un’area di alta pressione che garantirà più stabilità atmosferica ed un aumento delle temperature. Mercoledì 16 avremo quindi una prevalenza di sole su buona parte dell’Italia a parte isolati temporali sull’arco alpino centro-orientale. Nel corso di Giovedì 17 invece un calo della pressione al nord e il contemporaneo ingresso di correnti più instabili in quota favorirà la formazione di rovesci temporaleschi dapprima sulle Alpi e poi, verso la serata, in estensione anche alle vicine pianure di Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Altrove ancora tanto sole, salvo qualche passaggio nuvoloso e locali piovaschi in Liguria.

Anche la giornata di Venerdì 18 vedrà la possibilità di temporali sulle Alpi con coinvolgimento anche delle alte pianure. Da Sabato 19 e per tutto il Weekend ci aspettiamo il decisivo ritorno dell’anticiclone africano che riporterà condizioni meteorologiche prettamente estive su tutto il Paese. Avremo infatti prevalenza di sole ovunque con valori termici termici diffusamente oltre i 30°C. Una buonissima notizia per i tanti che sono in vacanza o che vogliono organizzare una gita fuori porta.