"Mi state rovinando la reputazione", parla la sposa dopo la lite al matrimonio tra il marito e il testimone

«Mi state rovinando la reputazione»: Maria Pia Melcarne, la sposina di Specchia che ha visto il matrimonio rovinato dalla rissa fra il marito e il testimone, ha scelto di rompere il silenzio. E ha affidato a Nuovo Quotidiano di Puglia il suo sfogo, all’indomani della pioggia di commenti e considerazioni piovute sui social, dopo la notizia della furibonda lite scatenatasi il giorno delle sue nozze.

La verità sul tradimento

Commenti e considerazioni non tutti veritieri e rispettosi del dispiacere di questa giovane donna – Maria Pia ha 22 anni – che sperava di celebrare i fiori d’arancio con una giornata da sogno, trovandosi invece a doversi difendere da chi l’accusava di tradimento. 

I motivi della lite tra il testimone e lo sposo

La lite fra il testimone e il marito, Antonio De Giovanni, è, infatti, avvenuta per qualche bicchiere di troppo. Ma in paese e sui social network si è rapidamente fatta spazio la voce di una possibile liason dangereuse fra lei e il testimone: i due – hanno raccontato falsamente taluni – sarebbero stati beccati nel bagno dallo sposo, così andato su tutte le furie.

Rissa al matrimonio a Specchia la sposa: “Mai tradito mio marito e mai andata in bagno con il testimone”

Ecco perché Maria Pia ha voluto quindi raccontare la sua verità e parlare dell’amarezza di sentirsi chiamata in causa dopo aver visto rovinato quello che sarebbe dovuto essere il giorno più bello della sua vita. E ha detto: “Non sono mai stata in bagno con il testimone, sono stata tutta la giornata con mio marito e la mia famiglia, quindi sempre in bella vista. E la lite non è stata causata dalla gelosia. Per quanto riguarda le voci che stanno girando sui social, gli audio, i video, le foto, abbiamo denunciato tutto alla polizia”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.