Secondigliano piange Lino, addio al piccolo battente del quartiere

lino bimbo morto secondigliano
La foto del piccolo Lino

La morte Lino ha sconvolto la comunità di Secondigliano, da dove sono giunti tanti messaggi di cordoglio alla famiglia del piccolo. “Adesso corri e gioca tra gli angeli, corri e vola più alto che puoi. Una notizia che ci ha sconvolto tutti. Lino sarai sempre nei cuori di tutti noi” questa una delle tante toccante dediche per il giovanissimoAnche il presidente della Settima Municipalità Maurizio Moschetti ha partecipato al dolore della famiglia a cui esprime la più sentita vicinanza.

IL DOLORE PER IL PICCOLO LINO

L’Associazione La Nuova Gioventù di via Duca degli Abruzzi si è stretta commossa al dolore dei parenti e ha portato le più sentite condoglianze alle famiglie Fiorillo e Barone. Purtroppo il quartiere di Secondigliano piange Lino, il suo piccolo battente della Madonna dell’Arco.

LA TRAGEDIA DI ANTHONY

Il 23 maggio la morte del piccolo Anthony sconvolse una tranquilla famiglia a Varcaturo. Era nella sua stanzetta a guardare i cartoni animati quando, per motivi ancora da accertare, il piccolo Anthony è annegato nella piscina della sua abitazione dopo essere caduto dalla finestra al piano terra.

Per il bimbo, di soli 4 anni, non c’è stato nulla da fare. Inutile la disperata corsa a ‘La Schiana’ di Pozzuoli, all’arrivo dell’ambulanza in ospedale il bimbo era già morto. Anthony, il piccolo di Giugliano, è annegato in una villetta popolare di via Ripuaria a Varcaturo.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook