Mugnano. Sosta gratuita per i consiglieri, risponde Sarnataro: “Tutto falso”

sosta gratuita mugnano sarnataro
Scoppia la polemica sulla sosta gratuita per i consiglieri comunali, caso sollevato dai consiglieri di minoranza. Arriva la replica del sindaco Luigi Sarnataro.
“Ancora una volta l’opposizione, non trovando argomenti seri per attaccarci e nel mero tentativo di cavalcare l’onda delle imminenti elezioni, tenta ora di far credere ai cittadini che la nostra Amministrazione sia di quelle che aumentano i costi della politica. Nulla di più falso. Ricordo che siamo l’Amministrazione che ha dimezzato l’indennità massima dei consiglieri comunali, che da 800 euro è passata a neanche 350. Inoltre il sottoscritto ha rinunciato all’utilizzo delle auto blu, dandole in dotazione all’ufficio Affari Generali e alle Guardie Ambientali Volontarie Comunali che le utilizzano nel loro servizio di contrasto allo sversamento di rifiuti sul territorio. Nello specifico della questione posta dall’opposizione, stiamo parlando del nulla dato che il regolamento in oggetto ancora deve essere approvato nelle sedi competenti. Sarà in ogni caso mia premura, come sindaco, assicurarmi che non ci sia alcun privilegio particolare per le figure del sindaco, assessori e consiglieri comunali”.