33.4 C
Napoli
giovedì, Agosto 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Dalle truffe su TikTok alle liti in strada, chi è Sabino ‘o Malese: “Faccio più soldi della camorra”


Sabino Edificante, 37enne di Afragola, è stato arrestato. L’uomo, diventato anche una ‘star’ di TikTok, deve scontare cinque anni di reclusione perché destinatario di un ordine di cattura. Sui social sfoggiava tutta la sua ricchezza, spesso, mostrando al suo pubblico banconote di ogni tipo, truffando i suoi clienti – quelli adescati per strada – vendendo loro della frutta a prezzi esorbitanti. O’ Malese le sue vittime le ha sempre scelte con attenzione: perlopiù si tratta di anziani solitari, a volte seguiti fino a casa e altre ancora truffate fuori chiesa, nel corso di un funerale.

‘O Malese aveva costruito una ‘comunità’ su TikTok

“Faccio più soldi della camorra”, spiegava in uno dei suoi tanti video pubblicati sul social cinese. Perché se è vero che il 37enne fosse un ambulante di frutta e verdura, lo è altrettanto il fatto che su TikTok (e non solo) si è creato un’immagine influente. Con i suoi video, infatti, o Malese ha riscontrato sempre un ‘ottimo’ successo (in termini numerici, ovviamente). Le gesta ‘eroiche’ di Sabino Edificante, dunque, dopo i primi ‘like’, iniziano a passare anche sul web. Ed è così che, nel corso di una truffa ripresa in diretta, qualcuno lo incitava ad insistere o, ancora, lo osannava. Così, sui social, Sabino Edificante si è creato la sua immagine.

Su TikTok è conosciuto principalmente come Sabino ‘o Malese: si tratta di un nome preso in prestito da uno dei personaggi della fiction Il clan dei camorristi. Il protagonista della fiction era ispirato a Francesco Schiavone, il boss dei Casalesi conosciuto come Sandokan. Inoltre, solitamente, l’uomo adescava le sue ‘vittime’ al Nord Italia, dove si fingeva figlio di persone inventate. Una volta identificatosi, vendeva le sue casse di frutta a prezzi esorbitanti. Nell’ultimo periodo, invece, non sono mancate neanche video su liti verbali e minacce con altri volti altrettanto conosciuti su TikTok.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Simeone, Raspadori e Ndombele: il Napoli cala il tris per la corsa scudetto

Simeone, Raspadori e Ndombele: il Napoli cala il tris scudetto. Tre colpi che fanno sognare i tifosi e che...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria