Oro nascosto nella scatola del caffè, bloccati 2 giovani di Ercolano

Ieri mattina gli agenti della squadra volante del commissariato Ercolano-Portici, diretti dalla dirigente Amalia Sorrentino, hanno notato una macchina sospetta in via Marittima ad Ercolano. L’autista ha tentato di eludere il controllo della pattuglia ma è stata bloccata.

Dopo la perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto oro nascosto in una scatola di caffè, posta dietro al sediolino del guidatore. Dagli accertamenti è emerso che gli oggetti preziosi erano stati rubati. I due ercolanesi maggiorenni O.G. V.R. sono stati denunciati per ricettazione in concorso. La refurtiva sarà analizzata e restituita al legittimo proprietario.