Paola Saulino
Paola Saulino annuncia il ritorno su Instagram e lancia la bomba

Torna su Instagram con un nuovo account e lancia la sfida per tornare in breve tempo all’obiettivo di un milione di followers. Dopo il ban di 4 mesi fa Paola Saulino da oggi (ore 15!) rientrerà e lancia la sfida: «1 Milione di follower in 90 giorni». La napoletana Paola Saulino ha rilasciato un’intervista a Mow (leggi qui) in cui ha spiegato cosa farà nel suo ritorno su Ig.

Paola Saulino torna su Instagram

«Con l’aiuto dei miei fan sono pronta a fare una rivoluzione libertina in televisione». Insta_Paolina2 (questo il nome del suo nuovo account) è pronta tornare di di nuovo su Instagram e raggiungere un milione di followers con una scala di premi, ovviamente sexy e perché no, con incontri anche di persona». E il porno? «Ci sto pensando, perché non è possibile che io vengo censurata e le porno star no, il problema è che se non rientri in una precisa categoria Instagram non capisce chi sei. E allora tantovale… Ma sarà un porno alla Paolina». Infine, un crowdfunding per fare un programma di sesso in tv. «Con l’aiuto dei miei fan sono pronta a fare una rivoluzione libertina in televisione». 

La sexy influencer napoletana Paola Saulino ha visto sparire il suo primo account da un milione e mezzo di followers, disabilitato e bannato improvvisamente da Instagram quattro mesi fa.

Insta_Paolina2 tornerà col botto oggi

Paola Saulino lancerà una challenge a premi, ovviamente sexy, per arrivare a un milione di fan in novanta giorni: “La faremo su una piattaforma di crowdfunding perché vorrei aprire uno spazio in televisione, se Instagram non accetta quello che faccio, con il mio pubblico faremo la rivoluzione in tv”. Tanti progetti e tante idee, ma una in particolare, quella del porno. “Vedo pornoattori e pornoattrici che sono catalogati come tali e vivono serenamente, io invece vengo censurata. Quindi sì, ci sto pensando, magari in stile Paolina e non nei canoni di quelli che si vedono nel web”.

Paola Saulino: “Farò come Rocco Siffredi”

“Ho parlato con un amico mio che si occupa di porno, non mi ritengo una pornostar, difficilmente potrei essere catalogata in quella sezione, però nel momento in cui metti tutto in discussione valuti tutto”, dice Paola Saulino. Il fatto che la gente non sa chi sei perché sei un ibrido, o che hai proposto dei format ma hai ricevuto porte in faccia perché magari sei percepita troppo sporca, ti fa pensare, soprattutto quando vedi Rocco Siffredi che invece ha così successo. Insomma, conviene farsi catalogare in qualche categoria. È il mondo delle dichiarazioni, se lo dichiari allora sei riconosciuta. Francamente per una serie di motivi sarebbe quasi più valido proporre un porno”.

Come sarà il ritorno?

“Mi aspetto di essere la stessa ma purtroppo non lo posso essere, questa stroncata così forte, immediata e netta ha fatto in modo che mi venisse la paura. Sono piaciuta al pubblico perché sono una disobbediente, fuori dagli schemi e quindi per me è e sarà molto difficile adattarmi. Devo trovare un modo per essere comunque naturale, spontanea e non annoiare”, conclude Paola Saulino. 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.