Picchia e minaccia la moglie per anni, lei scappa di casa e lo denuncia: arrestato

Immagine di repertorio

Nella giornata di ieri i carabinieri della stazione di Formicola hanno tratto in arresto in flagranza di reato a Bellona il 31enne Antonio Della Monica.

L’accusa è maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni nei confronti della propria moglie. Il suddetto per circa tre anni, ha maltrattato la coniuge per futili motivi, solo ieri per paura di ulteriori violenze da parte del marito, la donna è scappata di casa rifugiandosi dai genitori a Pontelatone che hanno avvisato immediatamente i carabinieri.

La giovane molto scossa e spaventata, ha raccontato tutte le violenze subite in questi anni. Subito dopo l’uomo e stato rintracciato presso l’abitazione di Bellona ed è stato tratto in arresto. Dopo le formalità di rito e stato associato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.