Gran caldo a Napoli, Protezione Civile avvisa: da oggi è scattato l’allarme

Un’ondata di calore da non sottovalutare, quella che dalle otto di stamattina sta facendo la voce grossa a Napoli ed nella provincia partenopea. La Protezione Civile della Regione Campania ha, infatti, diramato un avviso per rischio ondate di calore. A partire da questa mattina e per una durata di circa 60 ore. Si prevedono temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 5-6øC, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, supererà anche l’80% e in condizioni di scarsa ventilazione.

L’avviso riguarda i comuni della Campania classificati a rischio elevato, inclusi nella DGR nella dgr 870/2005 pubblicata nel Burc n. 37/2005 (è possibile consultare l’elenco dei Comuni a rischio all’indirizzo http://www.sito.regione.campania.it).

La Sala Operativa Regionale della Protezione Civile invita i sindaci a porre in essere le procedure a tutela delle fasce fragili della popolazione. Si raccomanda di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio.

 

COME DIFENDERSI DAL CALDO ESTIVO

Il caldo arriva d’improvviso. Ed è immediatamente micidiale, non fa sconti. Il surriscaldamento climatico, nel mondo poco sostenibile, impone anche questo: affrontare, quasi come se fosse un’emergenza sanitaria, le impreviste ondate di caldo. Torrido. Per difendersi, entrano in gioco innanzitutto i nostri stili di vita. E i piccoli, ma preziosi accorgimenti. Alcuni perfino di antica saggezza, quando non esistevano né l’aria condizionata né i ventilatori. Per esempio: fare attenzione alle ore nelle quali si esce di casa, oppure bere davvero tanto e spesso. In generale, grazie anche alla condivisione di tanti consigli da parte della comunità di Non sprecare, siamo convinti di una cosa: dal caldo estivo, anche se molto pesante e imprevisto, è possibile difendersi. Con i più semplici ed efficaci rimedi naturali.