Lusciano
Immagine di repertorio

Attimi di paura a Lusciano dove un uomo, armato di pistola e a volto coperto, ha fatto irruzione in una farmacia facendosi consegnare l’intero incasso. Come riportato da casertace.net, ha minacciato tutti i presenti. Terrorizzata, la donna dietro al bancone non ha esitato a consegnargli “il bottino”. Il bandito è poi fuggito con un complice che lo stava aspettando. I due sono scappati in direzione Asse Mediano, facendo perdere le loro tracce. Sul caso indagano i carabinieri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE | Si spara nell’Agro Aversano, colpo di pistola contro l’auto di una donna [ARTICOLO 8 LUGLIO 2021]

Momenti di terrore quelli vissuti a Cesa, dove due uomini hanno esploso diversi colpi di pistola contro un’auto in corsa. I fatti a via Marini, in pieno centro abitato. Gli spari sono stati sentiti dai residenti che, immediatamente, hanno allertato le forze dell’ordine. Per fortuna non ci sono feriti, ma soltanto tanta paura per la donna alla guida del veicolo. La vettura, infatti, è stato colpito da almeno un colpo di pistola.

La donna avrebbe anche individuato e denunciato due persone. Dopo aver sparato, infatti, gli autori del raid sono cappati via prima di essere identificati dagli uomini della Benemerita che hanno subito avviato le indagini.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.