Rapina Rolex Casoria Napoli
Foto di repertorio

Poteva trasformarsi in una vera e propria tragedia un tentativo di rapina a Casoria. Vittima un 26enne del rione Don Guanella. Il giovane, riporta Il Mattino, stava percorrendo in auto via Pascoli quando due malviventi lo hanno affiancato a bordo di uno scooter. Il passeggero gli avrebbe puntato la pistola contro, intimandogli di consegnare il Rolex che aveva al polso. Il 26enne, però, si sarebbe rifiutato e, anzi, avrebbe tentato una reazione. Il rapinatore, a questo punto, ha esploso alcuni colpi di pistola, uno dei quali lo ha colpito al femore destro, poi, insieme al complice, si sarebbe dato alla fuga. La vittima è riuscita invece a raggiungere il Cardarelli di Napoli dove ha ricevuto le cure mediche del caso. La sua prognosi sarebbe riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul caso indagano gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, i primi ad accorrere sul posto della tentata rapina. Al momento non si esclude alcuna pista, ma tutto porta nella direzione di un colpo finito male.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.