Tragedia senza fine in Italia, spara la compagna alla testa e si uccide: corpi senza vita sul divano

Fonte foto: Giornale dei Navigli

Una tragedia senza fine si è consumata a Rho, in provincia di Milano. Un uomo di 38 anni, e la sua compagna di 52, sono stati trovati privi di vita nella tarda serata di ieri. Entrambi sono morti per un colpo di pistola alla testa. I carabinieri, dalle prime indagini, hanno ipotizzato che si possa trattare di omicidio-suicidio. A riportare la notizia è Il Giorno. 

A lanciare l’allarme è stata la madre di lui e, quando i militari sono entrati nell’abitazione, hanno ritrovato i due corpi riversi sul divano e la revolver, l’arma utilizzata per compiere il folle gesto. L’uomo avrebbe sparato alla donna per poi togliersi la vita. La compagna aveva due figli nati durante la precedente relazione.