Rissa lungomare napoli
Immagini di repertorio

Discussione per futili motivi degenera in una violenta rissa. E’ successo ieri sera a Napoli in Via Partenope, una delle aree maggiormente frequentate dai giovani. Coinvolti tre ragazzi, di 18, 15 e 16 anni. Questi avrebbero avuto un diverbio con un coetaneo, accompagnato da una ragazza. Il diverbio e’ subito degenerato e nel corso della lite i tre sono stati colpiti con un coltello.

Il 15enne è stato colpito allo sterno. Immediatamente accompagnato in ospedale, è stato operato e non è in pericolo di vita. Il 16enne invece, come riporta Cronache della Campania, è stato colpito alla coscia destra, all’avambraccio destro, allo sterno e alla schiena. Condotto anche lui in ospedale è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. Infine il 18enne ha riportato ferite al gluteo superiore sinistro, per fortuna non gravi.

Fermato un minorenne

In relazione al ferimento dei tre giovanissimi avvenuto nella serata di ieri in via Partenope, la Polizia di Stato ha eseguito il fermo di un minorenne. Le indagini proseguono con il coordinamento della Procura dei minorenni, in attesa della convalida.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.