28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Rissa alla processione della Madonna dell’Arco, botte tra gruppi di fujenti


Una furiosa rissa tra fujenti è scoppiata durante la processione ad Aversa. L’altra sera durante l’evento religioso delle festività pasquali, i devoti della Madonna dell’Arco si sono scontrati: si tratta di 2 gruppi di circoli diversi fedeli della Madonna. Secondo le indiscrezioni riportate da Casertace, alcuni esponenti delle istituzioni hanno lasciato l’evento alla luce della violenta. Anche i cittadini sono rimasti senza parole a fronte del violento episodio avvenuto in piazza Sant’Anna. Il parroco don Carmine Schiavone, presente alle celebrazioni, sarebbe intenzionato a relazionare alla Diocesi per far prendere i provvedimenti del caso.

PROCESSIONE DELLA MADONNA DELL’ARCO BLOCCATA A CASAVATORE

Processione della Madonna dell’Arco vietata a Casavatore. Questa la decisione presa dal Comandante della Polizia Locale Colonnello Antonio Piricelli dopo aver visionato la comunicazione del mese di marzo parte del Presidente dell’Associazione Maria S.S. dell’Arco per alcune processioni, approfondita la richiesta e la documentazione allegata alla nota ha ordinato la sospensione di tutte le processioni in calendario previste, richiedendo la documentazione relativa al Presidente, l’atto costitutivo e lo statuto dell’associazione. Giorni prima il Comandante Piricelli, a seguito di seconda richiesta da parte del Presidente dell’Associazione Maria S.S. dell’Arco con la quale ha inoltrato la documentazione richiesta, dopo aver avviato approfondimenti circa i componenti il direttivo ed i soci emise il secondo diniego alle processioni, perché alcuni di essi sono risultati essere gravati da pregiudizi di polizia.

Sospese tutte le processioni religiose in calendario. E’ stato questo il provvedimento adottato dal neo comandante della polizia municipale di Casavatore, il colonnello Antonio Piricelli, nel suo primo giorno di servizio presso il municipio a nord di Napoli.

L’ufficiale, che dirige anche il comparto dei caschi bianchi di San Marcellino, in provincia di Caserta, ha disposto approfondimenti sulle richieste pervenute all’Ente da parte dell’associazione Maria Santissima dell’Arco, con particolare riferimento all’atto costitutivo e allo statuto dell’associazione. Nelle more delle ulteriori verifiche, ha sospeso gli eventi in calendario.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Turista rapinata del Rolex a Napoli, 33enne preso dopo la fuga al mare

Turista rapinata del Rolex a Napoli, l'assalitore preso dopo la fuga al mare. Stamattina personale della Polizia di Stato...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria