Nel riquadro Fabrizio La Veglia

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti per un furto segnalato dalla Centrale Operativa di un istituto di vigilanza privata ai danni di un bar di via Epomeo da parte di due persone che, subito dopo, si sono date alla fuga a bordo di un’auto in direzione di via Montagna Spaccata.

L’intervento degli agenti

I poliziotti hanno rintracciato all’altezza di viale Traiano l’auto delle guardie giurate che stava inseguendo i malviventi i quali, alla vista delle volanti, hanno abbandonato il veicolo in via Terracina ed hanno tentato di darsi alla fuga a piedi ma sono stati bloccati dagli operatori e trovati in possesso di parte dell’incasso che è stato restituito al titolare dell’esercizio commerciale. Mauro D’Aniello e Fabrizio La Veglia, napoletani di 31 e 48 anni, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.