Scacco alla camorra, blitz tra Giugliano e Marano: raffica di arresti

I Carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.
7 soggetti ritenuti vicini al clan Orlando-Polverino-Nuvoletta sarebbero responsabili di 3 richieste estorsive ai danni di titolari di una farmacia veterinaria che avrebbero fruttato 72mila euro.