Sorpresa a vendere i figli piccoli, giovane mamma orco viene arrestata: “Per colpa loro non posso uscire con gli uomini”

Rasulzhan Kyzy Barnokhon, è questo il nome della giovane mamma 23enne sorpresa a tentare di vendere uno dei suoi figli per 13mila euro, con l’intenzione poi di venderli tutti. Il tutto è accaduto a Mosca, in Russia, dove la giovane è stata colta il flagranza di reato ed arrestata.

La 23enne sosteneva che la piccola di appena una settimana di vita rappresentava un ostacolo per gli appuntamenti galanti che avrebbe potuto avere. Su di lei c’erano delle segnalazioni visto che appena 6 mesi prima aveva provato a vendere la figlia più grande di appena un anno.

La 23enne ora è stata arrestata con l’accusa di vendita di minore e se riconosciuta colpevole del reato rischia fino a 5 anni di carcere.