Ha rischiato di morire per un’incidente dalla bici. Il piccolo di 10 anni è stato salvato dai medici all’ospedale San Leonardo di Castellammare, nonostante il forte urto contro il muro. Il panico si è scatenato in una famiglia di Sant’Antonio che ha immediatamente chiamato i soccorsi, così come riportato da StabiaChannel.
Al nosocomio i medici hanno riscontrato danni gravi danni al fegato, che avrebbero potuto ben più gravi conseguenze. Salvifica è stata l’operazione di 3 ore al reparto di chirurgia. Il bambino resta in prognosi riservato ma i parametri vitali da diverse ore stanno migliorando.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.