Tentano di lanciarsi nel vuoto per sfuggire all’incendio, morti 19 ragazzi

epa07436761 Indian fire brigade personnel clear the debris after a foot over bridge adjacent to Chhtrapati Shivaji Maharaj Terminus railway station collapsed, in Mumbai, India, 14 March 2019. According to initial reports, three people were killed and more than 30 others injured in the incident. EPA/DIVYAKANT SOLANKI

È salito a 19 il conteggio dei morti nell’incendio scoppiato oggi a Surat, nello stato indiano del Gujarat, per motivi ancora sconosciuti. Contrariamente alle prime notizie, le vittime non sono bambini, ma ragazzi tra i 15 e il 16 anni che seguivano corsi di preparazione per l’ammissione all’università in un centro di formazione al secondo e terzo piano. Testimoni raccontano che almeno 10 sarebbero morti gettandosi nel vuoto per sfuggire alle fiamme.
Venti ragazzi sono ricoverati in gravi condizioni.