29.3 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Torna il Gay Pride a Napoli, la parata per l’orgoglio Lgbt dal centro al lungomare


A distanza di due anni dall’ultima volta, torna a Napoli il gay pride: l’appuntamento, quest’anno, sarà il 2 luglio. A partecipare alla manifestazione ci saranno le associazioni Lgbt, Antinoo arcigay Napoli, associazione Trans Napoli, Alfi le maree, con il sostegno di famiglie Arcobaleno, Agedo, Pochos, Pride Vesuvio Rainbow, Arci Mediterraneo e Csv Napoli, vede confermata la co-organizzazione e il patrocinio del Comune di Napoli, oltre a quelli morali riconosciuti della Regione Campania, della Città Metropolitana di Napoli e del Consolato degli Stati Uniti di Napoli.

‘E che burdello!

La tipica espressione della lingua e della cultura napoletana è il claim dell’edizione di questa manifestazione: spiegano gli organizzatori, che è stato scelto “per invocare quel caos imprevedibile che spesso è il sale e il sapore autentico della vita stessa. Tanta è la voglia di tornare a stare insieme, dopo due anni di durissime restrizioni, tanta è la voglia di civile e felice burdello“.

Il programma

Il gay pride a Napoli incomincerà con il concentramento alle ore 15 in Piazza Municipio, seguirà due ore dopo circa la sfilata dei discorsi istituzionali, e poi alle 18 è prevista la colorata e civile manifestazione che attraverserà il salotto buono della città, tra via Toledo e Piazza del Plebiscito, fino al lungomare.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Lo sceicco Al Thani fa sognare i tifosi del Napoli, la storia Instagram sibillina sul mercato

Una storia pubblicata - e poi rimossa - su Instagram dallo sceicco del Qatar Hamad Al Thani ha letteralmente...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria