Tragico incidente, dirigente Fiat di Melito salva per miracolo: morto il collega

Un grave incidente in Germania ha coinvolto Maria Grazia Davino, CEO di Fiat Chrysler, originaria di Melito. Secondo il quotidiano “Bild” la donna è rimasta ferita ma non rischia la vita mentre purtroppo un suo collega è deceduto. A perdere la vita è stato il direttore delle vendite della Fiat, Danio Carboni, il quale era alla guida di un’Alfa Romeo in direzione di Butzbach. Il guidatore avrebbe perso il controllo dell’auto finendo contro un albero. L’incidente è avvenuto su una strada di campagna tra Kerpen e Francoforte.
I dirigenti della Fiat Chrysler sono rimasti intrappolati in macchina. I vigili del fuoco hanno dovuto liberare i due dirigenti, che sono stati portati in ospedale con gravi ferite. Lì il guidatore è morto.