Pietro Nardiello
Pietro Nardiello

“Da oggi senza casco, con ossigeno e sulla poltrona”. Queste le ultime parole social di Pietro Nardiello. Era il 27 aprile e lui pubblicò una foto mentre era nel letto di ospedale. Qualche giorno prima aveva pubblicato un’altra foto, quella volta col casco di ossigenazione. Putroppo da qualche ora lo scrittore e giornalista Pietro Nardiello ci ha lasciato, uccoso anche lui dal maledetto Covid. Tanti i messaggi sui social in queste ore.

L’addio a Pietro Nardiello

“Pietro Nardiello ci ha lasciati. Vorrei scrivere qualcosa di più ma le lacrime mi bagnano gli occhi, il cuore mi batte troppo lentamente, l’anima, smarrita, me lo impedisce. D’altronde chi lo ha conosciuto non ha bisogno delle mie parole, chi non lo ha conosciuto non ha l’unità di misura dell’uomo, dell’amico, del fratello, del visionario pronto a lanciarsi nel vuoto, “con” o “per” te. Approfitto di Facebook perchè non ho la forza e neanche la voglia di rispondere a chi mi chiede l’esito di una lunga battaglia durata quasi un mese. Vi dirò solo che – da vero brigante di razza – ha combattuto fino all’ultimo contro il virus senza darsi per vinto”.

Pietro Nardiello ci lascia il suo entusiasmo contagioso, la sua gioia di vivere incontenibile, quel sole mediterraneo che si portava dentro per donarlo a chi incontrasse sul suo cammino, come la passione per i libri e la cultura vissuti come quell’ossigeno che oggi gli è mancato, come lui mancherà a tutti noi che abbiamo avuto l’altissimo onore di conoscerlo e condividere un pezzo del cammino assieme. Ciao Pietro, non potrai fuggire: resti qui incatenato nell’affetto straziato e nell’anima di tutti noi…

La Biografia

Scrittore, giornalista pubblicista. Pietro Nardiello ha pubblicato inchieste sui beni confiscati, si interessa di letteratura sportiva. Collabora con Articolo 21 e la redazione napoletana di Repubblica, ha partecipato all’antologia “Strozzateci Tutti”, che si è aggiudicata il Premio giornalistico “Paolo Giuntella 2010”. E’ autore della trasmissione di radio Rai Tre Parole Fuori dal Vulcano. In passato ha collaborato con il DRI-Ente Interregionale, Dipartimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’organizzazione di eventi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.