Truffa del cambio soldi al supermercato, scoperti 2 napoletani

Occhio alla truffa 'rendez moi'

Gli agenti della Polizia della Questura di Potenza, del reparto “Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico”, hanno denunciato due persone per truffa perpetrata in danno di un supermercato del capoluogo potentino.

Uno dei malfattori, approfittando della fila e delle tecniche di distrazione messa in opera da un complice, ha confuso la cassiera facendole credere di aver bisogno di cambiare in diversi tagli delle banconote, ma di fatto ne sottraeva alcune per un valore di 200 euro.

Grazie al sistema di videosorveglianza interno ed esterno ed all’attività investigativa che ne è scaturita, il personale di polizia è riuscito non solo a ricostruire l’accaduto, ma anche ad identificare i due uomini, napoletani, pluripregiudicati con precedenti specifici, che sono stati quindi denunciati.