Anziani raggirati e derubati in provincia di Napoli, massima allerta per la truffa delle mascherine

Foto di repertorio

Con la scusa di distribuire mascherine, derubano gli anziani. Questi i vergognosi episodi che da diversi giorni a questa parte si stanno registrando nel Comune di Boscoreale, dove i cittadini non riescono a sentirsi tranquilli nemmeno a casa loro. A mettere in allerta i residenti è stato lo stesso Comune con una nota sul sito ufficiale.

«Ci giunge notizia che in queste ore dei malintenzionati starebbero girando per la nostra cittadina con l’intento di truffare anziani che vivono da soli, spacciandosi per volontari autorizzati dal Comune a distribuire mascherine di protezione dal virus Covid-19. Invitiamo alla massima attenzione e a non aprire la porta di casa a sconosciuti, meno che mai se si presentano sotto le vesti di volontari incaricati della distribuzione di mascherine o altri presidi di tutela dal coronavirus. In presenza di simili episodi si invita a contattare immediatamente le forze dell’ordine telefonando al 112».