Un’altra vittima del Covid a Giugliano, la città piange Giuseppe: era dipendente della Teknoservice

Voglio ringraziare infinitamente tutte le persone che da stamattina si sono mobilitate leggendo un mio semplice post. Solo tramite un social siamo riusciti a smuovere qualcosa e trovare un posto che fino a poche ore prima non risultava disponibile.

Ma, sotto consiglio del direttore sanitario e dell’equipe medica è preferibile al momento non trasferirlo, in quanto non può affrontare nelle condizioni in cui si trova, anche un piccolo spostamento.
Cercando di gestire la situazione nel migliore dei modi.

L’unica cosa che ci resta da fare è pregare. 🙏🏻
Grazie a tutti ❤️