19.1 C
Napoli
sabato, Ottobre 1, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Uomini e Donne. Dopo la scelta di Nicolò, è il momento di Nilufar e Sara


Stando alle anticipazioni che circolano sul web, tra oggi e domani, 7 e 8 maggio 2018 dovrebbe registrarsi l’ultima puntata del trono di Nilufar mentre la prossima settimana potrebbe toccare all’ultima puntata anche per Sara. Come è accaduto per Nicolò Brigante, anche per le due troniste potrebbe andare in onda uno speciale registrato in una villa, lontana dal solito studio del dating show, ove le due ragazze potranno trascorrere del tempo con i corteggiatori prima della scelta; scelta che avverrà sempre in maniera anticonvenzionale per evitare spoiler sul web.

Le due napoletane hanno appassionato il pubblico. Nilufar Addti ha conosciuto Giordano Mazzocchi e Nicolò Ferrari. Sara Affi Fella invece sta concludendo il suo percorso con Luigi Mastroianni e Lorenzo Riccardi.

La scorsa settimana si è concluso con il lieto fine il percorso, invece di Nicolò Brigante. Il tronista, nella puntata registrata giovedì 26 aprile, ha fatto la sua scelta. Nei giorni precedenti Maria De Filippi aveva comunicato che la decisione sarebbe avvenuta con le stesse modalità di quella di Paolo Crivellin.

Il tronista ha trascorso due giorni e una notte in una villa fuori Roma con le sue corteggiatrici, Virginia Stablum e Marta Pasqualato. Questa “convivenza” sarebbe servita a schiarirgli le idee sulla scelta da fare.

DOPO LA SCELTA IL MESSAGGIO DI MARTA

Scusate per la mia assenza di questi giorni, non sto passando un momento facilissimo, ma una cosa ci tengo a farla subito senza aspettare un secondo di più. Ci tengo a ringraziare voi con tutto il mio cuore, chi mi ha dato sostegno dall’inizio, chi si è aggiunto dopo, chi si è ricreduti e ha capito che dietro allo scudo che metto davanti a me c’è la vera Marta, chi è impazzito con me, chi ha pianto e sorriso insieme a me, chi ‘diretta alle 9:30 ragazze?’ e puntualmente eravate lì a tenermi compagnia e a farmi ridere. Voi, e non devo aggiungere altro, perchè voi sapete che anche se gli occhi parlano a volte si cade, a volte le cose non vanno come ci aspettiamo, ma dalle cadute ci si alza più forti di prima. E mi dispiace per chi spera il contrario, ma io mi rialzo sempre

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Galleria Umberto, parte il servizio di vigilanza notturna. Manfredi: “Impegno mantenuto”

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto, tra Prefettura di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria