Viola gli obblighi di sorveglianza, arrestato 38enne vicino al clan Longobardi-Beneduce

I carabinieri della compagnia di Pozzuoli, nel corso di un servizio di pattuglia, hanno tratto in arresto Mario Pagliuca, un 38enne di Pozzuoli, sorvegliato speciale con l’obbligo di dimora in quel comune, ritenuto elemento vicino al clan camorristico dei “Longobardi-Beneduce”, presente a Pozzuoli e Quarto.
I carabinieri della stazione di pozzuoli lo hanno sorpreso mentre, su via cicerone, parlava con 2 pregiudicati del posto.
Pagliuca è stato tratto in arresto per violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale ed è in attesa del giudizio con rito direttissimo.